Salta la navigazione

ASST Bergamo Ovest

Comunicati stampa

Chiude l’ex Inam di Treviglio ma si potenziano altrove i servizi

Data di pubblicazione: 30/06/2022

Inizia a prender forma la Casa di Comunità di Treviglio che aprirà in Via Matteotti, nella sede dell’Ex Inam: da lunedì 4 luglio, infatti, iniziano i lavori propedeutici alla partenza del cantiere per la ristrutturazione che si concluderà nel mese di dicembre.

 

Alla riapertura, l’”Ex Inam” sarà trasformata nella nuova Casa di Comunità di Treviglio, con più servizi fruibili e consentirà all’utenza di accedere a locali rinnovati, spaziosi ed accoglienti, e con una maggior concentrazione di attività nello stesso luogo, compreso il Punto unico di accesso (il PUA: ufficio dove i cittadini otterranno dai nostri professionisti risposte a tutti i loro bisogni sanitari, socio sanitari, e socio assistenziali.

In questa fase, caratterizzata da importanti lavori strutturali al piano terra e al primo piano, i servizio ora presenti (il Centro Prelievi e gli IFeC, gli Infermieri di Famiglia e di Comunità) saranno spostati.

Per quanto concerne il Punto Prelievi di Via Matteotti (che mediamente ha 25 accessi/die) verrà temporaneamente accorpato a quelli già attivi presso:

Sia a Treviglio che a Caravaggio saranno aumentati gli slot prenotabili quotidianamente su Zerocoda o telefonicamente.

Le preparazioni agli esami e le informative sono reperibili qui: https://www.asst-bgovest.it/350.asp

È in fase di allestimento uno spazio da dedicare temporaneamente all’attività di prelievo nella zona centrale di Treviglio, per sopperire la momentanea chiusura di Via Matteotti, apertura di cui daremo ampio risalto una volta concluse le fasi autorizzative.

L’ambulatorio IFeC e quello di effettuazione degli ECG (sempre gestito dagli Infermieri di Famiglia e di Comunità), si sposterà a Caravaggio in Largo Donatori di Sangue 14.

Copyright © 2006 Azienda Socio Sanitaria Territoriale di Bergamo Ovest. - C.F. e P.IVA 04114450168
XHTML 1.0WAI-AA